Il portfolio fotografico “Echoes of light things” realizzato per l’occasione del Trekking dei Poeti Viandanti utilizza la tecnica delle multi esposizioni (3/4 scatti nel medesimo fotogramma).
Questo tipo di immagine è la volontà di catturare lo spirito di un momento, la realtà che esiste solo in un certo spazio di tempo.
Una meditazione, o forse una preghiera che tutto rimanga così, nella bellezza della creazione in una finestra temporale che si è aperta e subito richiusa, uno sguardo stupito su un leggero attimo della vita.